Senza categoria

Perché i ferri circolari

Fino a novembre scorso non avevo idea della loro esistenza; per me la maglia era fatta solo di ferri lunghi e scomodi, di filo tenuto dalla mano destra, di lavori fatti in modo “bidimensionale”  con tanti pezzi di lavoro che dovevano essere poi cuciti tra loro, per dar forma concreta e definitiva al lavoro. E per questo, al massimo, con il mio diritto e rovescio ho sempre e solo fatto sciarpe non pensando neppur lontanamente di poter fare di più.
“Loro” sono stati la svolta! E dove li ho incontrati per la prima volta?? Al lidl!! 

Pensavo fossero una specie di gioco o comunque solo un piccolo ramo della lavorazione di alcuni capi e senza pensare ho comprato quel kit con dei gomitoli da regalare alla mia bambina che si era da poco appassionata al telaio circolare e magari anche con quelli qualcosa ci sarebbe venuto fuori.

iniziando a cercare su you tube come poterli usare si è aperto un mondo….

Tempo zero mi sono procurata un kit piccolo knitpro, un circolare fisso da 40 cm, e un piccolo kit con gli accessori indispensabili, volevo provare a fare un cappellino con gli strumenti giusti visto che per me quelli della lidl erano troppo poco scorrevoli.

È stato amore al primo uso!

Sono comodi, non hai il fastidio provocato dalla lunghezza del ferro sotto al braccio che ti costringe a stare dritta come un fuso mentre lavori (con conseguenti dolori a collo e spalle)

Sono pratici e poco ingombranti, li puoi portare in borse piccolissime

E ultimo ma non ultimo, anzi primissimo, puoi usarli per fare i classici lavori che si facevano sui ferri normali, non cambia nulla, ma puoi aggiungere altri tipi di progetti con altre costruzioni!

Puoi costruire maglie top down lavorando dal collo al busto in un unico pezzo eliminando praticamente le cuciture e velocizzando anche il lavoro; che peraltro dona un sacco di soddisfazione perché lo riesci a visualizzare quasi subito.

Puoi costruire al contrario, dal basso all’alto; puoi fare accessori a più non posso: cappelli, colli, guanti

Puoi fare cappe, coprispalla, e scialli meravigliosi

L’utilizzo dei ferri circolari apre a un mondo di maglia di cui io non posso più fare a meno!

Buoni progetti a tutti

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s